FonSai, i Pm fanno luce sul ruolo dell'Isvap

Scritto da Segreteria GAA UnipolSai in data: .

(fonte - Intermedia Channel)

L'indagine sull'omessa vigilanza e falso in bilancio stringe sui rapporti fra Giannini e i Ligresti

Mancano molti tasselli ma le procure di Milano e Torino stanno completando il quadro del dissesto di Fondiaria-Sai sotto la gestione Ligresti e la mancata "vigilanza" dell'Isvap. E presto potrebbero chiudere le indagini sul maggiore scandalo finanziario che coinvolga un'autorità di vigilanza.

Nel ginepraio di tecnicalità assicurative e reticenze, la svolta nelle indagini è arrivata un anno fa con le testimonianze di alcuni dirigenti dell'Isvap e la collaborazione dell'attuario incaricato di Fondiaria-Sai, Fulvio Gismondi, che a marzo 2012 si è presentato spontaneamente dal procuratore Luigi Orsi per denunciare un'infinita serie di criticità e irregolarità nella gestione aziendale e la presenza di anomalie nei rapporti tra i vertici di FonSai e l'ex presidente dell'Isvap (oggi Ivass), Giancarlo Giannini. Per i magistrati sono passaggi decisivi. 

Per leggere tutto l'articolo vai al sito Intermedia Channel

http://www.intermediachannel.it/fonsai-i-pm-fanno-luce-sul-ruolo-dellisvap/

Messaggio dei Presidenti

Cari Colleghi, sono passati solo pochi mesi dal nostro Congresso di unificazione e, nonostante il periodo feriale , abbiamo già svolto moltissimo del lavoro...
Leggi Tutto

Segreteria Nazionale G.A.A UnipolSai

C.so Galileo Galilei, 12
10126 - Torino

C.F./P.IVA 11368980014

Tel.: 0116657269 / 0116658601
Fax: 0116657944
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.