Piemonte: Unipol - Fonsai, la Regione chiede garanzie

Scritto da Segreteria GAA UnipolSai in data: .

(fonte - Intermedia Channel)

L'assessore al Lavoro Claudia Porchietto ha incontrato le rappresentanze dei dirigenti imprese assicurative: «Sono preoccupata. Insieme a Cota inviteremo i vertici per fare chiarezza sugli scenari di sviluppo futuri»

La preoccupazione cresce con il passare delle settimane. Perché Torino rischia di perdere altri pezzi importanti della sua storia e del suo tessuto produttivo per strada. Ruoli direttivi, «centri di comando» ma anche tanti normali posti di lavoro che potrebbero spostarsi, nella migliore delle ipotesi, in altre città come Milano.

A destare timori sono i possibili effetti della fusione tra Fonsai e Unipol sulla città di Torino, a fronte di un nuovo piano industriale che potrebbe – secondo indiscrezioni – comportare il taglio di più di 2mila dipendenti a livello nazionale, con effetti anche sotto la Mole.

Per leggere tutto l'articolo vai al sito Intermedia Channel

http://www.intermediachannel.it/piemonte-unipol-fonsai-la-regione-chiede-garanzie/

Messaggio dei Presidenti

Cari Colleghi, sono passati solo pochi mesi dal nostro Congresso di unificazione e, nonostante il periodo feriale , abbiamo già svolto moltissimo del lavoro...
Leggi Tutto

Segreteria Nazionale G.A.A UnipolSai

C.so Galileo Galilei, 12
10126 - Torino

C.F./P.IVA 11368980014

Tel.: 0116657269 / 0116658601
Fax: 0116657944
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.