Unipol, le pulizie di Carlo in banca

Scritto da Segreteria GAA UnipolSai in data: .

(fonte - Intermedia Channel)

Le ambizioni di Cimbri che non lascia il credito, ma raddoppia e sale al 10 per cento in Bper L'istituto di casa sarà rimesso a punto entro fine anno. Un doppio passo che prelude a un riassetto

Unipol non lascia, raddoppia e in tre mosse l'amministratore delegato del gruppo, Carlo Cimbri (nella foto), inizia a ridisegnare il rapporto tra il gruppo – che ha nella compagnia assicuratrice la sua fonte di maggiori introiti – e il mondo del credito, talvolta fonte di qualche preoccupazione.

Il cambiamento degli scenari concorrenziali e normativi impongono al polo bolognese delle polizze – secondo in Italia dopo Generali – una profonda revisione dei rapporti con i partner del credito e anche una ridefinizione della funzione della banca di casa, capace di produrre quattro milioni di utili lordi, ma anche gravata da un eccessivo carico di non performing loans (Npl, i prestiti problematici). 

Per leggere l'intero articolo vai al sito Intermedia Channel

http://www.intermediachannel.it/unipol-le-pulizie-di-carlo-in-banca/

Messaggio dei Presidenti

Cari Colleghi, sono passati solo pochi mesi dal nostro Congresso di unificazione e, nonostante il periodo feriale , abbiamo già svolto moltissimo del lavoro...
Leggi Tutto

Segreteria Nazionale G.A.A UnipolSai

C.so Galileo Galilei, 12
10126 - Torino

C.F./P.IVA 11368980014

Tel.: 0116657269 / 0116658601
Fax: 0116657944
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.