IMPORTANTE - DDL concorrenza - ANAPA informa la categoria

Scritto da Segreteria GAA UnipolSai in data: .

( Fonte Anapa Rete ImpresAgenzia)

Ai Presidenti dei Gruppi Aziendali
e, p.c. Agli Organi Esecutivi e Direttivi dei GAA
Agli Associati di ANAPA Rete ImpresAgenzia
A tutti gli Agenti di Assicurazione Interessati

Caro Presidente,

come avrai certamente appreso dagli organi di informazione, la scorsa settimana è stato approvato dal Senato il DDL CONCORRENZA con voto di fiducia ed inviato alla Camera dei Deputati per la definitiva approvazione.

Il testo dell'anzidetto DDL, che ha impiegato ben due anni prima di arrivare al suo iter finale, a dimostrazione della distanza tra le Istituzioni ed il Paese reale, interviene con ben 39 articoli sul settore assicurativo che direttamente ed indirettamente produrranno effetti sull'attività delle nostre Agenzie.

Una nostra nota sintetica del "DDL concorrenza", che Ti alleghiamo, analizza i singoli articoli per chiarirne contenuti e relativa portata. Gli art. 6 e 25 riguardano la nostra attività di intermediazione in maniera molto ma molto diretta.

Infatti l'art. 6 introduce l'obbligo per gli intermediari di emettere tanti preventivi RCA quanti sono i mandati rappresentati conformemente al contratto base, mediante collegamento telematico al preventivatore, consultabile nei siti internet di IVASS e MISE.
Il Contratto stipulato senza dichiarazione del cliente di avere ricevuto le suddette informazioni è nullo solo a favore del cliente.

Clicca qui per l'eggere l'intero comunicato

Messaggio dei Presidenti

Cari Colleghi, sono passati solo pochi mesi dal nostro Congresso di unificazione e, nonostante il periodo feriale , abbiamo già svolto moltissimo del lavoro...
Leggi Tutto

Segreteria Nazionale G.A.A UnipolSai

C.so Galileo Galilei, 12
10126 - Torino

C.F./P.IVA 11368980014

Tel.: 0116657269 / 0116658601
Fax: 0116657944
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.