Unipol-Banco Popolare, stallo sul rinnovo del patto

Scritto da Segreteria GAA UnipolSai in data: .

(fonte - Intermedia Channel, articolo di Laura Galvagni - Il Sole 24 ore)

Trattative congelate fino a gennaio. Manca l'accordo sul prolungamento della partnership di bancassurance. I cda prendono tempo: il nodo della put e dei target non rispettati

Oggi è in agenda il consiglio di Popolare Vita. Doveva essere il board deputato a rinnovare la partnership tra il gruppo Unipol (nella foto, la sede di Bologna) e il Banco Popolare nel settore della bancassicurazione. Ma così non sarà. Si va ai tempi supplementari. Il delicato tema del prolungamento dell'intesa è stato "congelato" fino a gennaio, complice, evidentemente, la mancanza di una visione condivisa sul futuro dell'accordo.

La partnership è stata firmata nel settembre del 2007 tra l'istituto e quella che all'epoca era la Fondiaria Sai della famiglia Ligresti. La durata del "patto" è stata prevista in dieci anni e, di conseguenza, l'intesa va in scadenza a dicembre 2017. Tuttavia, stando agli accordi, l'eventuale estensione per altri cinque anni doveva essere decisa entro la fine del 2016. Diversamente, la compagnia assicurativa avrebbe potuto esercitare un diritto di vendita nei confronti del Banco Popolare del 50% più un'azione posseduto in Popolare Vita. 

Per leggere l'intero articolo vai al sito Intermedia Channel

http://www.intermediachannel.it/unipol-banco-popolare-stallo-sul-rinnovo-del-patto/

Messaggio dei Presidenti

Cari Colleghi, sono passati solo pochi mesi dal nostro Congresso di unificazione e, nonostante il periodo feriale , abbiamo già svolto moltissimo del lavoro...
Leggi Tutto

Segreteria Nazionale G.A.A UnipolSai

C.so Galileo Galilei, 12
10126 - Torino

C.F./P.IVA 11368980014

Tel.: 0116657269 / 0116658601
Fax: 0116657944
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.