Auto aziendale: le comunicazioni sull’utilizzo

Scritto da Segreteria GAA UnipolSai in data: .

(fonte - PMI.it)

Le nuove regole sull'obbligo di intestazione temporanea dei veicoli aziendali chiarite dalla Motorizzazione.

Cambiano le regole sull'obbligo di intestazione temporanea dei veicoli aziendali, con la Circolare n. 23743/2014 la Direzione Generale della Motorizzazione ha fornito alcuni chiarimenti in merito. Dal prossimo 3 novembre la nuova procedura prevista dal co. 4-bis dell'art. 94 del Codice della Strada, così come introdotto dall'art. 12, co. 1, lett. a) della L. n. 120/2010, prevede che venga annotato sulla carta di circolazione il nome del soggetto che dispone del veicolo aziendale per più di 30 giorni, pur non essendone intestatario.

=> Auto ecologiche: esenzione bollo e deducibilità per aziende 

Diversamente da quanto affermato con una precedente Circolare (la n. 15513/2014), la Motorizzazione chiarisce che tale annotazione sulla carta di circolazione è obbligatoria solo nel caso in cui il veicolo venga assegnato al dipendente per uso esclusivo personale e continuativo.

Per leggere l'intero articolo vai al sito PMI.it

http://www.pmi.it/impresa/normativa/news/87658/auto-aziendale-comunicazioni-sullutilizzo.html?utm_source=newsletter&utm_medium=email&utm_campaign=Newsletter:+PMI.it&utm_content=31-10-2014+auto-aziendale-le-comunicazioni-sullutilizzo

Clicca qui per scaricare il documento relativo alle annotazioni sulla carta di circolazione 

Messaggio dei Presidenti

Cari Colleghi, sono passati solo pochi mesi dal nostro Congresso di unificazione e, nonostante il periodo feriale , abbiamo già svolto moltissimo del lavoro...
Leggi Tutto

Segreteria Nazionale G.A.A UnipolSai

C.so Galileo Galilei, 12
10126 - Torino

C.F./P.IVA 11368980014

Tel.: 0116657269 / 0116658601
Fax: 0116657944
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.