Osservatorio UnipolSai, traffico e costi fanno calare l’uso dell’auto

Scritto da Segreteria GAA UnipolSai in data: .

(fonte - Intermedia Channel)

Con la crisi si percorrono meno chilometri, i dati dalle scatole nere degli assicurati

Non sprecare. È questo l'undicesimo comandamento degli italiani che, negli ultimi anni, hanno ridotto i consumi, anche quelli dell'auto. Nel 2013 si sono percorsi 600 km in meno rispetto al 2011, per un totale di 45 km al giorno. Un fattore determinato sia dalla crisi, sia da un profondo cambiamento culturale e sociale. Dentro all'abitacolo si sta ogni giorno il tempo di un film: un'ora e 22 minuti. Alla media, tra strade urbane, extraurbane e autostrade, di 33 km all'ora.

È il quadro che emerge dal primo Osservatorio UnipolSai sulle abitudini al volante degli italiani, realizzato sui dati del 2013 provenienti da 1,8 milioni di vetture assicurate con la compagnia e dotate di scatola nera. Sì, perché le check box – che si stanno diffondendo anche grazie agli sconti previsti per la loro installazione – non registrano solo gli elementi relativi agli incidenti, ma anche informazioni accessorie come i tempi di marcia e sosta, i chilometri percorsi nella giornata e nella settimana. 

Per leggere l'intero articolo vai al sito Intermedia Channel

http://www.intermediachannel.it/osservatorio-unipolsai-traffico-e-costi-fanno-calare-luso-dellauto/

Messaggio dei Presidenti

Cari Colleghi, sono passati solo pochi mesi dal nostro Congresso di unificazione e, nonostante il periodo feriale , abbiamo già svolto moltissimo del lavoro...
Leggi Tutto

Segreteria Nazionale G.A.A UnipolSai

C.so Galileo Galilei, 12
10126 - Torino

C.F./P.IVA 11368980014

Tel.: 0116657269 / 0116658601
Fax: 0116657944
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.