UnipolSai «cancella» le risparmio

Scritto da Segreteria GAA UnipolSai in data: .

(fonte - Intermedia Channel)

Via libera dei soci al bilancio 2013. Sator di Arpe esce dal capitale. Il nodo Antitrust: Tra le opzioni sul tavolo l'emissione di un bond ibrido per ridurre l'esposizione verso Mediobanca di 350 milioni entro il 2014

Creazione di valore per gli azionisti e target centrati con largo anticipo rispetto alle previsioni. Carlo Cimbri (nella foto, di Imagoeconomica), amministratore delegato di UnipolSai, sceglie il palcoscenico della prima assemblea annuale di UnipolSai per ripercorrere gli obiettivi finora raggiunti dalla compagnia assicurativa e annunciare già entro fine anno la semplificazione della struttura del capitale, con l'eliminazione della categoria delle risparmio.

Da San Lazzaro di Savena, alle porte di Bologna, dove si è presentato in assemblea il 71,8% del capitale, ma non la Sator di Matteo Arpe che nel frattempo ha venduto, l'amministratore delegato ha passato così in rassegna gli ultimi due anni di UnipolSai. Un percorso assai complesso, accompagnato da numerose polemiche, alla fine del quale – ha premesso l'amministratore delegato – è possibile fare due considerazioni di base. 

Per leggere l'intero articolo vai al sito Intermedia Channel

http://www.intermediachannel.it/unipolsai-cancella-le-risparmio/#.U2EMQ_l_vW8

Messaggio dei Presidenti

Cari Colleghi, sono passati solo pochi mesi dal nostro Congresso di unificazione e, nonostante il periodo feriale , abbiamo già svolto moltissimo del lavoro...
Leggi Tutto

Segreteria Nazionale G.A.A UnipolSai

C.so Galileo Galilei, 12
10126 - Torino

C.F./P.IVA 11368980014

Tel.: 0116657269 / 0116658601
Fax: 0116657944
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.