Per UnipolSai 300 milioni di plusvalenza dalla cessione premi

Scritto da Segreteria GAA UnipolSai in data: .

(fonte - Intermedia Channel)

Il mercato premia con un +2,7% la vendita di 1,1 miliardi di Euro di premi ad Allianz per un controvalore di 440 milioni. Secondo gli analisti la notizia è positiva perché toglie l'ultimo grado di incertezza sugli adempimenti imposti alla compagnia per la fusione con FonSai e consente di incassare un guadagno consistente

Il titolo UnipolSai ha guadagnato il 2,7% a quota 2,5 euro a Piazza Affari dopo che la compagnia ha annunciato la cessione di premi per 1,1 miliardi ad Allianz per un valore di 440 milioni di euro (0,4 volte i premi). Insieme ai premi sono state cedute 729 agenzie e 500 dipendenti della ex-Milano Assicurazioni. Non è stata data nessuna indicazione sulla plusvalenza realizzata.

Nelle loro stime gli analisti di Banca Imi hanno scontato solo il deconsolidamento di questi premi, senza includere nessun capital gain. Gli analisti di Mediobanca Securities considerano il prezzo divulgato giusto e coerente con il fair value a 600-800 milioni di euro, calcolato al momento della negoziazione con Ageas per la vendita di 1,7 miliardi di premi.

Per leggere l'intero articolo vai al sito Intermedia Channel

http://www.intermediachannel.it/per-unipolsai-300-milioni-di-plusvalenza-dalla-cessione-premi/#.UygsNPl5MXU

Messaggio dei Presidenti

Cari Colleghi, sono passati solo pochi mesi dal nostro Congresso di unificazione e, nonostante il periodo feriale , abbiamo già svolto moltissimo del lavoro...
Leggi Tutto

Segreteria Nazionale G.A.A UnipolSai

C.so Galileo Galilei, 12
10126 - Torino

C.F./P.IVA 11368980014

Tel.: 0116657269 / 0116658601
Fax: 0116657944
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.