Ecco come cambia la mappa delle polizze dopo UnipolSai

Scritto da Segreteria GAA UnipolSai in data: .

(fonte - Intermedia Channel)

Verso Allianz un pacchetto di 1,2 miliardi di premi. Generali mantiene il primato. Cattolica si misura con Axa

Non è un terremoto paragonabile alla fusione tra Unipol e il gruppo Fonsai, ma il probabile passaggio di un pacchetto di premi da 1,2 miliardi dal portafoglio di UnipolSai a quello di Allianz Italia (cessione imposta dall'Antitrust per evitare che la prima superi il 30% del mercato danni in ciascuna provincia italiana), nel quale è compresa la triestina Sasa, promette di dare un nuovo scossone al mercato assicurativo italiano, in una fase in cui anche il leader Generali è molto attivo sul piano del riposizionamento.

L'accordo tra il gruppo bolognese e quello tedesco dovrebbe essere annunciato nelle prossime settimane. Per il momento sono in corso trattative in via esclusiva e l'ottimismo mostrato dai diretti interessati lascia pensare a uno sbocco positivo. «Questa operazione corrisponde alle esigenze di Unipol di dismettere il proprio business e ad Allianz di ampliare la sua sfera di business in Italia», ha commentato nei giorni scorsi il presidente di Allianz Italia Carlo Salvatori. Che ha poi aggiunto: «Troveremo un accordo perché si lavora tra persone serie e amiche». 

Per legggere l'intero articolo vai al sito Intermedia Channel

http://www.intermediachannel.it/ecco-come-cambia-la-mappa-delle-polizze-dopo-unipolsai/#.Uu9_ePl5MXU

Messaggio dei Presidenti

Cari Colleghi, sono passati solo pochi mesi dal nostro Congresso di unificazione e, nonostante il periodo feriale , abbiamo già svolto moltissimo del lavoro...
Leggi Tutto

Segreteria Nazionale G.A.A UnipolSai

C.so Galileo Galilei, 12
10126 - Torino

C.F./P.IVA 11368980014

Tel.: 0116657269 / 0116658601
Fax: 0116657944
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.