Crisi, accordo da 11 milioni tra Cna Liguria e Unipol Banca

Scritto da Segreteria GAA UnipolSai in data: .

(fonte - Intermedia Channel)

Contro la crisi, Cna Liguria e Unipol Banca (nella foto, la Direzione Generale di Bologna), hanno stipulato (martedì scorso, 18 giugno – ndIMC) una convenzione che permetterà di erogare crediti per 11 milioni di euro per gli associati. "E' un patto con la banca per mettere da parte i computer, le segnalazioni automatiche e ritornare a vedere le persone – spiega Marco Merli, presidente di Cna Liguria – e riabilitarle per il credito. Sulle pratiche fatte dalle aziende presentate dalle associazioni c'è il 50% di perdite in meno e le leggi europee chiedono la riabilitazione dell'imprenditore. Per noi questo è un passaggio importante, il primo dei 5 punti dell' appello che Cna aveva lanciato a governo, partiti e banche".

Un appello raccolto da Unipol, impegnata nel sostegno e lo sviluppo del territorio. "Era giusto dare un segnale di attenzione particolare agli associati di Cna – ha sottolineato Vittorio Rizzo, di Unipol Banca – che, tra l'altro, nella nostra compagine sociale. Si tratta di 11 milioni da spendere subito per chi ha idee, per l'imprenditoria femminile, per i giovani". 

Per leggere tutto l'articolo vai al sito Intermedia Channel

http://www.intermediachannel.it/crisi-accordo-da-11-milioni-tra-cna-liguria-e-unipol-banca/

Messaggio dei Presidenti

Cari Colleghi, sono passati solo pochi mesi dal nostro Congresso di unificazione e, nonostante il periodo feriale , abbiamo già svolto moltissimo del lavoro...
Leggi Tutto

Segreteria Nazionale G.A.A UnipolSai

C.so Galileo Galilei, 12
10126 - Torino

C.F./P.IVA 11368980014

Tel.: 0116657269 / 0116658601
Fax: 0116657944
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.